Farid Industrie

In Farid Industrie le persone sono al centro: ognuno svolge un ruolo prezioso e contribuisce al cammino del gruppo. Lo spirito di team è considerato un valore fondamentale e necessario al raggiungimento di nuovi ambiziosi traguardi. Il gruppo punta a ottenere risultati concreti, nella piena soddisfazione delle esigenze del cliente.Farid Industrie è un’azienda che vuole e sa imparare dagli altri. La propensione all’export permette non solo di dare, ma anche di ricevere molto, imparando dalle esperienze di altri paesi e di altri mercati e coltivando così una sorta di “best practice” che consente di acquisire il meglio dalle diverse esperienze incontrate.

La storia del nostro gruppo ha origine nei primi anni 70. Farid all’epoca produceva rimorchi, bisarche e carrozzerie speciali. Solo dalla metà degli anni ottanta l’attività si concentra nella costruzione di veicoli per la raccolta dei rifiuti.

In questo periodo, diversamente dal resto dell’Europa, il mercato italiano degli allestimenti per la raccolta ed il trasporto dei rifiuti risulta molto frammentato. Per superare la soglia di dimensione critica utile ad acquisire un respiro più internazionale, si rende perciò necessario un salto di qualità. A far parte dal 1994 comincia così a prendere forma una campagna d’acquisizioni di altre primarie aziende italiane del settore che successivamente, nel 2014, si impreziosisce anche dell’acquisizione della filiale europea con base in Scozia del colosso americano Heil.

Oggi Farid produce oltre 1300 compattatori l’anno e distribuisce stabilmente oltre che in Italia, in più di 80 paesi all’estero.